Spigole senza riflettori

Il tempo. Quale variabile, nella nostra vita, ha più importanza di esso?

Credo nessuna.

Il tempo, qualunque cosa accada, continua a scorrere. E se pensiamo che 6 ore su 24 le utilizziamo per dormire, bisogna preoccuparsi. Un quarto della nostra giornata lo spendiamo dormendo. In media, altre 8/10 ore a lavoro. E siamo a quota 16 ore. Altre due ore per prepararci e per andare a lavoro, quindi, siamo a quota 18 ore.

Rimangono 6 ore per stare con la famiglia, fare le commissioni, mangiare e fare tutte le restanti cose a cui siamo obbligati per sopravvivere. Il tutto è spiegato nell’equazione sottostante. Sostituite i vostri valori, e ditemi se rispecchia la vostra situazione. Chiaramente, T = 24, le ore della giornata.

XXX

Poi c’è la pesca. Certo, gli esempi precedenti non riguardano chi non lavora o chi non ha impegni. Ma per chi rientra nella routine sopra descritta, la pesca diventa un sacrificio, pur essendo un piacere. Ritagliarsi quell’ora di libertà dai casini giornalieri non ha prezzo. A me non paga nessuno per scrivere in questo spazio. Non ricevo attrezzatura per farlo. Neanche magliette, nessun cappellino. Scrivo perché mi piace farlo, per spirito di condivisione, di confronto. Ed è un sacrificio anche questo.

DSCN8438

In questo esatto momento l’orologio del PC fa l’una e ventidue del mattino. Torno dall’ennesima uscita di pesca andata male e tra meno di 5 ore suona la sveglia, fortunatamente,per andare a lavoro. Il freddo ha cominciato ad impossessarsi dell’aria mite di qualche giorno fa, innescando in me un meccanismo di rallentamento funzionale non indifferente. Sto cominciando a vivere la pesca da eremita, salvo i casi in cui mi faccia veramente piacere uscire a pesca con amici. La voglia di dedicarmi alle foto è minore, forse è il momento, forse è il periodo strano dove sembra che questa pesca faccia ribollire gli animi peggio di una guerra, anche se credo fermamente dipenda dal periodo di crisi del nostro territorio.

Ritocco - Copia

Le foto di questo post sono tutte in bianco e nero. Sono oggettivamente brutte. Non mi piacciono. Sono fatte di fretta, in autoscatto, senza nessuna cura dell’ambiente o dei soggetti. Senza tempo e sacrificio, il risultato è questo. Ma non solo nella pesca. Le spigole di queste foto, catturate in luoghi così diversi tra loro, non hanno avuto la gloria che meritavano, è vero. (Anzi, per l’esattezza una di loro ha avuto una degna morte con i porcini , le altre sono tornate in acqua.).

Spigola_Xwalk

Ho cancellato le esche con cui le ho pescate, tanto non interessa a nessuno. Ho tagliato gli spot ed eventuali riferimenti. Ho fotografato le spigole, senza riflettori. Ho voluto evidenziare come una foto fatta male renda brutto un pesce splendido come la spigola,e di come saper fare le foto, i video, e tutto ciò che concerne rappresentare un gesto di pesca, abbia bisogno di tempo, di sacrificio, di ore di sonno perse. Vedere belle foto, (non è il mio caso su questo blog, io punto almeno a farle decenti), è frutto di esperienza, di studio. Non basta avere una reflex. Come per fare i video, ho imparato a mie spese, bisogna avere l’attrezzatura giusta ma sopratutto esperienza e professionalità.

DSCN8439

Ragion per cui, la magia della pesca, per quanto mi riguarda, vive in quella sottile linea di chi riesce a stupirci, regalandoci l’emozione di una cattura seduti sul divano o sulla sedia di un PC. E’ palese che qualche trucco del mestiere venga utilizzato, sarebbe impossibile, ad esempio, riuscire a filmare tutte le ferrate in diretta, se non nella pesca in mangianza.

4 Foto

E’ come chiedere ad un mago di spiegarci i trucchi. Siccome non fà del male a nessuno, anzi, si beneficia del momento di leggerezza, sarebbe inutile rovinarci la magia. E come sempre, ci vuole voglia, passione, costanza e TEMPO.

“Nessuna cosa ci appartiene, soltanto il tempo è nostro.”

 Lucio Anneo Seneca

 Matte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...